Fiorello, il tragico lutto che l’ha devastato: l’ultimo saluto è stranziante

Viva Rai Due, fonte Facebook

Con il suo programma riesce a rallegrare la giornata di chiunque, ma stavolta è stato difficile perfino per uno come lui che ha sempre la battuta pronta e il sorriso stampato. La sua scomparsa è stata devastante e ha lasciato un profondo vuoto nel cuore di chiunque. 

È un programma che ravviva la giornata, ma la sua scorsa puntata non deve essere stata per nulla semplice per lui. La tristezza è stata tanta ed è stata più che evidente, ma del resto è anche una cosa del tutto normale. La sua perdita è stata qualcosa di devastante e dirle addio non sarà per nulla semplice.

È tornato dopo una lunga pausa il programma che rallegra le nostre giornate e che ogni mattina va in onda su Rai 2. Tuttavia per il suo conduttore Fiorello non è stato per nulla facile presentare la scorsa puntata. È stata segnata da un lutto che ha sconvolto tutta l’Italia e che soprattutto ha lasciato un enorme vuoto nel mondo dello spettacolo.

È venuta a mancare la donna più bella del mondo” ha esordito Fiorello insieme ai suoi co-conduttori Biggio e Casciari e poi in suo onore le hanno dedicato la canzone “La spagnola“. Trattenere la commozione è stato poi particolarmente complicato, soprattutto nel momento in cui sul led sono state trasmesse le foto di lei, la bersagliera del cinema.

Tutti l’amavano e ora sarà davvero difficile lasciarla andare. Aveva tenuto chiunque incollato alla televisione con la sua bellezza, soprattutto gli uomini. Erano tutti incantati dal suo fascino che la rendeva una bellissima donna anche nonostante gli anni fossero avanzati.

Una scomparsa che lascia un grande vuoto nel mondo del cinema

È stata una puntata ricca di nostalgia e malinconia e anche se le notizie trasmesse nelle ultime ore parlassero soprattutto della cattura di Matteo Messina Denaro, in ogni palinsesto è stato trovato lo spazio giusto per poter parlare di lei, Gina Lollobrigida, la donna che ci ha lasciato qualche giorno fa.

Con i suoi film ha fatto la storia del cinema e oggi infatti è impossibile dimenticarla. Ha accompagnato l’infanzia dei bambini nei panni della Fata Turchina in “Pinocchio” ed è stata l’iconica  bersagliera in “Pane, amore  e fantasia“. In pratica una vera stella de cinema oltre che un’icona di bellezza.

Dirle addio sarà davvero difficile, mentre il mondo del cinema ora sarà più vuoto senza di lei, senza la presenza della bellissima Lollobrigida. Buon viaggio Gina, sarà impossibile dimenticarti.