Lacrime in Rai, proprio lui se n’è andato per sempre: “Era un pezzo di storia” | Lutto devastante

Eleonora Daniele, fonte Facebook

Sono piuttosto duri i tempi che ultimamente sta vivendo il mondo dello spettacolo. Qualche giorno dopo la scomparsa di Gina Lollobrigida si è spento anche lui. Era un vero pezzo di storia che sarà davvero difficile dimenticare. 

Sono momenti duri quelli che il mondo dello spettacolo italiano sta ultimamente vivendo. Qualche giorno dopo la morte di Gina Lollobrigida si è spento anche lui. Ancora una volta lo spettacolo ha perso un suo importante protagonista, nonché un vero pezzo di storia.

È stata una settimana difficile per chiunque, ma lo è stata soprattutto per i protagonisti del mondo dello spettacolo, che nel giro di pochi giorni hanno perso due loro grandi pilastri. Due persone che hanno fatto la storia e che oggi vengono ricordati con affetto e con dolore da chi li ha amati.

Se ne è andato veramente un grande” Con queste parole Eleonora Daniele ha voluto ricordarlo all’interno del programma “Storie Italiane”. Era un uomo stimato da tutti, perfino dal ballerino Raffaele Paganini, con il quale aveva avuto modo di lavorare negli anni ’80. Lavorare in sua compagnia era stato un importante traguardo, data l’esperienza dell’uomo.

Tante altre persone, anche presenti nello studio di Eleonora Daniele, hanno voluto ricordarlo per il lato umano che aveva conservato negli anni nonostante la sua grande fama. In tanti lo hanno infatti definito come “Una persona di grandissima umanità con il dono d’insegnare.”

Un pezzo di storia

Anche Lorella Cuccarini ha voluto ricordarlo attraverso un post sui propri social. Per la showgirl e insegnante di Amici Gino Landi era stato un grande punto di riferimento, ma allo stesso tempo era anche un ottimo insegnante. Una persona di cui tutti avrebbero bisogno per poter fare carriera nello spettacolo.

Gino Landi, fonte Facebook

Queste sono le parole con le quali ha voluto ricordarlo: “Mi hai insegnato ad affrontare tutte le difficoltà, a superare quelli che erano i miei limiti e a credere sempre in me stessa e nelle mie capacità“. Delle frasi davvero toccanti, ma allo stesso tempo piene di gratitudine e di dolore per aver perso una persona che è stata un’ancora nella propria carriera.

Ci lascia quindi un uomo che come ha detto Eleonora Daniele: “Era un pezzo di storia“. Un coreografo dal talento eccezionale che nella vita ha fatto ballare molta gente e che ora farà danzare le stelle. Ciao Gino, il mondo dello spettacolo sarà sicuramente più vuoto senza di te.